Cerca nella knowledge base di Switchie

POP3 / IMAP

Quale è la differenza tra POP3 e IMAP?

I protocolli e-mail POP3 e IMAP gestiscono in modo diverso la visualizzazione delle e-mail.

Se è utilizzato il protocollo POP3 per una casella di posta elettronica, le e-mail vengono cancellate tramite visualizzazione dal server di posta elettronica e memorizzate localmente nel programma di posta elettronica. Se le e-mail vengono visualizzate regolarmente, è possibile quindi che lo spazio di memoria necessario sul server di posta elettronica sia mantenuto limitato.

Quando si utilizza IMAP per una casella di posta elettronica le e-mail non vengono cancellate dal server di posta elettronica ma vi rimangono. Similmente a quando si scarica un sito web, un’e-mail viene scaricata solo temporaneamente per la visione sul programma di posta elettronica. Durante l’utilizzo di IMAP si possono creare delle sottocartelle direttamente sul programma di posta elettronica sul server di posta, per esempio per ordinare le e-mail. Inoltre è possibile salvare i messaggi inviati direttamente sul server di posta elettronica. Il vantaggio: è possibile per esempio accedere alle vostre e-mail dal webmail mobile – per esempio dal vostro PC a casa o a lavoro. Ciò che si deve sapere per l’utilizzo: attraverso il salvataggio sul server di posta delle e-mail, è necessario, durante l’utilizzo del protocollo IMAP, uno spazio di memoria maggiore rispetto all’utilizzo di POP3.

Come stabilisco se si tratta di una casella postale POP3 o IMAP?

Le caselle di posta elettronica sono sempre accessibili sia tramite POP3 sia tramite IMAP, non è necessaria la determinazione su un protocollo particolare durante la creazione della casella postale sul conto utente. Se una casella e-mail viene utilizzata tramite POP3 o tramite IMAP, viene impostato durante la creazione dell’account sul vostro programma e-mail.

Messagi correlati